Vincitori concorso fotografico “La tua professione sanitaria tra normalità e pandemia”

Con un totale di 43 partecipanti, l’iniziativa ha permesso di raccogliere 93 opere che ci hanno mostrato tutte le sfaccettature delle nostre Professioni Sanitarie: l’impegno, l’umanità, l’entusiasmo, la fatica. Ringraziamo tutti i partecipanti per aver voluto condividere con noi una parte della loro preziosa quotidianità.

Opere Vincitrici:

1° classificato: Emanuela Grandi, Fisioterapista – “Reparto Alzheimer: libertà negata”
2° classificato: Elena Maria Fossati, Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica – “Ehi tu!”
3° classificato: Michele Franciotta, Terapista Occupazionale – “Ascensore, area COVID”

Menzioni speciali:

  • Martina Crosta, Educatore Professionale – “Togliti l’armatura, voglio tornare alla vita che non mi faceva paura… “
  • Martina Sceresini, Fisioterapista – “Tornare a splendere”
  • Luca Lambri, Igienista Dentale – “Diverse prospettive”
  • Sabina Vendola, Logopedista – “Raggiungimi”
  • Anna Rita De Simone, Podologo – “Lavorare con i piedi”
  • Mariateresa Bianchi, Tecnico Audiometrista – “La normalità nella non normalità”
  • Marco Cociglio, Tecnico Audioprotesista – “Audioprotesista impavido”
  • Giovanna D’Urbano, Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro – “Ispezione ai tempi del COVID”
  • Nadia Squin, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico – “Tips and tubes”
  • Valeria Maestri, Tecnico Sanitario di Radiologai Medica – “L’attesa”
  • Maria Rosaria Argentieri, Tenico di Neurofisiopatologia – “Attenti al COVID”
  • Silvia Zuccolin, Terapista Occupazionale – “La doll therapy non si contagia”
  • Elena Maria Fossati, Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica – “Danza”
  • Silvia Conti, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva – “Comunicazione non verbale”

Audizione III Commissione Sanità di Regione Lombardia

Il Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio e del Coordinamento degli Ordini TSRM e PSTRP della Lombardia, Diego Catania, è intervenuto stamattina all’Audizione della III Commissione Sanità di Regione Lombardia.
Fra i temi trattati, la revisione della Legge 23/2015 e la governance delle Professioni Sanitarie.
All’incontro ha partecipato anche il Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Cremona, Angelo Mazzali.

Diego Catania: “Siamo 42.000 Professionisti Sanitari in Lombardia e offriamo il nostro contributo al Servizio Sanitario Regionale. Occorre portare a termine il processo di rinnovamento della Sanità iniziato con l’istituzione degli Ordini TSRM e PSTRP, determinando il pieno coinvolgimento delle Professioni Sanitarie nell’elaborazione di nuovi modelli organizzativi“.

Convocazione assemblea ordinaria degli iscritti all’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio

Gentile Iscritto/a,

ai sensi del DLCPS n. 233 del 13/09/1946, del DPR n. 221 del 05/04/1950, del D.Lgs. n. 3 del 11.1.2018 e del Regolamento interno dell’Ordine Titolo VI art. 34, è convocata l’assemblea ordinaria degli iscritti che si terrà in prima convocazione mercoledì 26 maggio alle ore 23.59 presso la sede dell’Ordine, Via S. Gregorio, 53, Milano oppure, qualora non si raggiunga il numero legale, in seconda convocazione venerdì 28 maggio 2021 dalle ore 17.30 alle ore 19.30 in via San Gregorio 55, Milano, per discutere e deliberare il seguente

ORDINE DEL GIORNO:

  1. Relazione del Presidente dell’Ordine
  2. Relazione del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti
  3. Relazione del Tesoriere
  4. Discussione e approvazione Bilancio consuntivo 2020

Date le disposizioni connesse al contenimento della diffusione dell’infezione da COVID-19 è necessario confermare la propria presenza fisica all’assemblea degli iscritti ENTRO e non oltre le ore 23.59 del 23 maggio 2021, compilando il seguente modulo.

Si comunica altresì che sarà obbligatorio mantenere le disposizioni di sicurezza previste dal DPCM vigente in termini di dispositivi di protezione individuali e distanziamento sociale e che non sarà possibile accedere ai locali dell’assemblea con temperatura corporea superiore ai 37.5°C o in presenza di sintomi riconducibili a COVID-19. Precisiamo che l’assemblea si svolgerà nell’osservanza degli adempimenti previsti dalla Legge, nonché nel pieno rispetto delle disposizioni normative sul contenimento della diffusione del contagio da COVID-19.

Co.Ge.A.P.S. – accesso a mezzo SPID

Informiamo gli iscritti che il portale Co.Ge.A.P.S. ha attivato l’accesso al portale tramite sistema di identificazione SPID.

I Professionisti Sanitari in possesso dell’identità digitale potranno accedere all’area riservata del Consorzio tramite SPID e/o Carta d’Identità Elettronica. 

Per garantire la funzionalità del sistema e in modo da consentire l’accesso ai Professionisti Sanitari non ancora in possesso di sistemi di identificazione digitale, il Co.Ge.A.P.S. manterrà attiva anche la modalità di accesso attualmente in uso tramite login (username e password) fino al 30 giugno 2021. Entro tale data, per poter continuare ad accedere al portale, occorrerà dotarsi di SPID o CIE.

Chiamiamoci per nome: Diego Catania, Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano

Il Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano Diego Catania, neoeletto Vicepresidente della Federazione nazionale Ordini TSRM e PSTRP, conclude il ciclo di video interviste “Chiamiamoci per nome” esprimendo alcuni concetti a lui cari in merito al passato, al presente e al futuro del nostro Ordine.

Regione Lombardia: aperte le prenotazioni per il vaccino anti COVID-19 ai Professionisti Sanitari

Da oggi gli esercenti le Professioni Sanitarie che operano in Lombardia e che non hanno ancora ricevuto il vaccino anti COVID-19, come previsto dall’art. 4 DL n. 44 del 1° aprile 2021, possono prenotare la vaccinazione attraverso il portale dedicato sul sito della Regione, anche prima di aver ricevuto l’invito formale da parte dell’ATS di riferimento.

Si segnala che coloro che hanno già ricevuto la vaccinazione non devono effettuare alcuna prenotazione.

Vaccinazione per gli iscritti operanti nelle province di Milano e Lodi: chiuso il form di ATS Milano

Segnaliamo la chiusura, da parte di ATS Milano, del form di raccolta dati degli operatori che esercitano la professione nelle province di Milano e di Lodi e che non hanno ancora ricevuto il vaccino anti COVID-19.

Al suo posto, verrà attivata nei prossimi giorni una sezione dedicata ai Professionisti Sanitari direttamente sul sito di Regione Lombardia.

Provvederemo ad aggiornarvi tempestivamente sugli ulteriori sviluppi. Nel frattempo vi invitiamo a monitorare il portale vaccinazioni della Regione.

Per coloro che NON operano nelle province di Milano e di Lodi e che devono ancora ricevere il vaccino, si evidenzia che siamo in attesa di indicazioni più precise da parte delle rispettive ATS territoriali. Proseguiamo intanto a raccogliere i dati dei richiedenti tramite il form disponibile qui sul nostro sito.

Disponibile il form di richiesta del vaccino sul sito di ATS Milano per gli iscritti operanti nelle province di Milano e Lodi NON ancora vaccinati

Carissimi Colleghi,

vi segnaliamo la creazione, da parte di ATS Milano, di un form di richiesta per le vaccinazioni riservato agli iscritti che esercitano la professione nelle province di Milano e Lodi e che non hanno ancora ricevuto la vaccinazione anti COVID-19

Si sottolinea che: 

  • Il form serve unicamente per essere inseriti nell’elenco dei cittadini che hanno diritto al vaccino e non costituisce una prenotazione dello stesso;
  • Saranno considerate solo le richieste compilate inserendo tutti i campi in maniera corretta e con l’esplicita autorizzazione ad ATS sul trattamento dei dati; 
  • La richiesta di adesione sarà trasmessa a Poste Italiane affinché il cittadino possa procedere alla prenotazione sul portale di Poste Italiane tramite il link presente sul sito di Regione Lombardia; 
  • Per le ragioni sopra esposte, la prenotazione del vaccino sul sito di Regione Lombardia sarà possibile circa 3 giorni lavorativi dopo aver compilato il modulo sul sito di ATS.

La prenotazione del vaccino dal portale di Regione Lombardia verrà considerata come “presentazione di richiesta di vaccinazione” ai sensi dell’art. 4, comma 5 del Decreto Legge n. 44 del 1° aprile 2021

Segnaliamo a coloro che non operano nelle province di Milano e di Lodi e che devono ancora ricevere il vaccino che siamo in attesa di indicazioni più precise da parte delle rispettive ATS territoriali. Proseguiamo intanto a raccogliere i dati dei richiedenti tramite il form presente sul nostro sito. 

Comunichiamo, infine, che gli iscritti già vaccinati non devono compilare nulla o segnalare alcunché all’Ordine o all’ATS.  

Chiamiamoci per nome: Gli Ortottisti e Assistenti di oftamologia

Quando non riusciamo a vederci chiaro, alcune professioni sanitarie possono aiutarci a dissipare la nebbia.

Gli Ortottisti e Assistenti di oftamologia, in prima linea nella prevenzione e riabilitazione dei disturbi della vista, sanno restituire nitidezza alla nostra visione del mondo.

Chiamiamoci per nome: I Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro

Alcune professioni sanitarie preparano il terreno per una vita più sana, assicurando le condizioni per il nostro benessere.

Conosciuti come i professionisti sanitari “col caschetto”, i Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro operano per individuare i potenziali rischi correlati alle attività quotidiane. Le loro competenze si esprimono direttamente sul campo, per trasformare ogni ambiente in un luogo sicuro.