Attivazione radiologia domiciliare

Siamo lieti di comunicare che, grazie alla convenzione attivata tra l’ATS di Bergamo, nella persona del Direttore Generale Massimo Giupponi, gli Ordini TSRM e PSTRP della Lombardia, referente il Presidente dell’Ordine di Milano Diego Catania e l’ANA (Associazione Nazionale Alpini) sezione di Bergamo, Presidente Giovanni Ferrari, da domani sarà attivo il servizio di radiologia domiciliare per i pazienti affetti da COVID-19 e per le RSA su tutto il territorio della provincia di Bergamo.

Il Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano Diego Catania, coordinatore degli Ordini TSRM e PSTRP della Lombardia, esprime un sincero ringraziamento a tutti coloro che si sono adoperati e resi disponibili alla realizzazione di ciò. Grazie ad un lavoro di squadra le Istituzioni politiche regionali hanno realizzato il documento avente come oggetto: Emergenza COVID 19: Indicazioni sull’impiego di apparecchiature radiologiche mobili per effettuazione di esami su pazienti allettati. D.Lgs 230/95 e s.m.i.

Autostrade per l’Italia: esenzione del pedaggio per il personale sanitario in servizio per l’emergenza COVID-19

Autostrade per l’Italia ha disposto l’esenzione del pagamento del pedaggio per tutti gli operatori sanitari che hanno necessità di muoversi (anche nel percorso casa-lavoro) per motivi di servizio legati all’emergenza Covid19. L’esenzione, valida su tutta la rete autostradale gestita da ASPI, entra in vigore oggi e avrà validità fino al termine del periodo di emergenza. Continua a leggere sul sito di Autostrade per l’Italia:

CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTIZIA

Partite IVA: Bonus 600 euro

Le istruzioni Inps per chiedere il bonus per i lavoratori autonomi, liberi professionisti, i collaboratori coordinati e continuativi, i lavoratori stagionali e quelli dello spettacolo: non farà reddito.

Pubblichiamo il link di Repubblica.it con la notizia che interessa i nostri iscritti con patita IVA: https://www.repubblica.it/economia/2020/03/31/news/coronavirus_istruzioni_per_il_bonus_da_600_euro_non_concorrera_al_reddito_-252754093/

Link al sito INPS:  https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=53539

Guida ai Professionisti Sanitari dell’Ordine TSRM PSTRP che fronteggiano l’emergenza COVID-19

L’Ordine TSRM e PSTRP di Milano è in prima linea: un ruolo rilevante nel ridurre e contrastare la diffusione del Coronavirus è svolto dai nostri professionisti sanitari che stanno lavorando giorno e notte alla gestione dell’emergenza.
Restiamo uniti, ma ad almeno 1 metro di distanza. Per tornare più forti di prima.
#FermiamoloInsieme

#FermiamoloInsieme: Le voci dei Presidenti delle CdA dell’Ordine TSRM PSTRP di Milano

Videomessaggio realizzato dalle Commissioni d’Albo dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano e indirizzato a tutti i Professionisti Sanitari che silenziosamente lavorano con coraggio e dedizione per contrastare l’attuale emergenza Coronavirus.

TSRM dell’ospedale di Cremona sopravvissuto al coronavirus a Tgcom24: “Da fine gennaio polmoniti anomale su troppi giovani”

Condividiamo la testimonianza di un nostro collega Tecnico Sanitario di Radiologia Medica di Cremona raccolta da Tgcom24.

ISS-Indicazioni per l’utilizzo delle protezioni per infezione da SARS-COV-2

Pandemia Covid-19: indicazioni ai liberi professionisti

La Federazione Nazionale Ordini dei Tecnici Saniari Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione ha diramato una comunicazione con le indicazioni per chi esercita come libero professionista.

La potete scaricare CLICCANDO QUI

Coronavirus: Sindaco di Milano Sala, ordinanza per parcheggi gratuiti a Milano e sospensione area B e C

Nel rispetto delle disposizioni per il contenimento del coronavirus, a partire dal 12 marzo e sino al 25 marzo, sono sospese le discipline della ZTL area C e ZTL area B, è inoltre possibile a tutti parcheggiare gratuitamente in città sulle strisce gialle (riservate ai residenti), e su quelle blu, di solito a pagamento.

Ordinanza Sindacale n° 129135/2020.

Coronavirus: Indicazioni operative per i professionisti sanitari

Nell’area dedicata del portale della Federazione Nazionale Ordini TSRM e PSTRP sono pubblicate indicazioni operative rivolte ai professionisti, ovunque operanti:

http://www.tsrm.org/index.php/indicazioni-ai-professionisti/

ricordiamo che:

  1. In assenza di indicazioni governative specifiche che prendano in considerazione ogni singola professione, bisogna adottare e attenersi alle indicazioni generali, comprese quelle contenute nell’ultimo DPCM e il DGR XI 2906 – 2020 di Regione Lombardia.
  2. In ambito sanitario, considerata l’attuale situazione, la suddivisione tra pubblico e privato è irrilevante: ciò che è previsto per la sanità pubblica, vale anche per quella privata. In quest’ultima, i diritti soggettivi, tra cui quelli economici, sono subordinati agli interessi di sanità pubblica.
  3. Prima che professionisti e/o datori di lavoro, tali soggetti devono pensarsi per quel che sono in termini più generali: professionisti sanitari e, prima ancora, cittadini e individui ai quali si riferiscono le disposizioni governative.
  4. Un ulteriore metro di valutazione e decisione è l’improcrastinabilità degli interventi: se possono essere rimandati senza che la cosa determini un significativo detrimento per la salute, vanno rimandati.