Nuova funzione portale Co.Ge.A.P.S. per il fabbisogno formativo ECM

Nel Portale del Co.Ge.A.P.S. è disponibile la funzione che permette ai neo iscritti agli Ordini, istituiti con la Legge 3/2018, di dichiarare l’inizio dell’attività lavorativa.

Come scritto nel Manuale sulla formazione continua del Professionista Sanitario, per le professioni il cui esercizio non era precedentemente subordinato all’iscrizione ad Ordini, l’obbligo di formazione decorre dal 1° gennaio successivo al conseguimento del titolo di studio o altro provvedimento abilitante.

Ciò è ribadito anche dalla Delibera della Commissione Nazionale per la Formazione Continua del 27 settembre 2018: “Per le professioni il cui esercizio, antecedentemente alla Legge 3/2018, non era precedentemente subordinato all’iscrizione ad Ordini, Collegi o Associazioni, l’obbligo di formazione decorre comunque dal 1° gennaio successivo al conseguimento del titolo di studio o altro provvedimento abilitante e prosegue senza soluzione di continuità con l’iscrizione all’Ordine”.

Vi ricordiamo comunque che la certificazione, e di conseguenza il calcolo dell’obbligo formativo triennale, sono calcolabili solo a partire dal triennio 2011-2013, in quanto i trienni precedenti afferiscono al periodo sperimentale, e non sono soggetti al calcolo dell’obbligo, né alla certificazione.

Tale funzione consente di vedersi addebitare l’obbligo di assolvimento del proprio fabbisogno formativo triennale dalla data della dichiarazione e di validare i crediti ECM acquisiti prima della data d’iscrizione all’Ordine.

Modalità di candidatura mediante PEC al Consiglio Direttivo e Collegio dei Revisori dei Conti dell’Ordine TSRM e PSTRP di MI – CO – LC – LO – MB – SO

Cari colleghi,
di seguito indichiamo le modalità di candidatura al Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti dell’Ordine di Milano mediante posta elettronica certificata (PEC).

  1. compilare la lista dei candidati o le candidature singole e la lista dei sottoscrittori (vedi modello disponibile al link https://www.milanotsrm.org/wordpress/wp-content/uploads/2020/08/Convocazione-assemblea-elettorale-Consiglio-Direttivo-e-Consiglio-Revisori-dei-Conti.pdf);
  2. apporre le firme sia del candidato/dei candidati, sia dei sottoscrittori nei riquadri corrispondenti sul modello predisposto;
  3. fotocopiare i documenti di identità in corso di validità (carta di identità o passaporto) fronte retro su una sola facciata.
    Apporre in calce alla fotocopia del documento la firma autografa dell’intestatario;
  4. scannerizzare le fotocopie in un solo file con il modulo di presentazione lista;
  5. inviare tramite PEC all’indirizzo milano@pec.tsrm.org i modelli predisposti e le fotocopie dei documenti dei candidati e dei sottoscrittori.

Il programma della lista dei candidati va allegato alla PEC e sarà pubblicato sul sito internet istituzionale dell’Ordine.
Tale programma deve contenere al massimo 250 parole.
Il testo deve essere scritto in un foglio A4 e salvato in formato PDF.

N.B.
L’invio della mail PEC deve essere effettuato dal rappresentante della lista (o dal candidato nel caso di candidature singole), il quale si assume la responsabilità di aver verificato la veridicità dei documenti fotocopiati ed allegati alla mail.

Per qualsiasi ulteriore informazione relative alle candidature per l’Ordine di Milano, siete pregati di rivolgervi alla segreteria al numero 02 55184849 negli orari di ufficio.

Vi auguro buon lavoro
Diego Catania

Convocazione assemblea elettorale del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti

Gentile iscritto,

ai sensi del Decreto del Ministro della Salute 15 marzo 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 aprile 2018, n. 77, avente per oggetto “Procedure elettorali per il rinnovo degli organi delle professioni sanitarie”, è convocata l’Assemblea per l’elezione del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti dell’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione delle province di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio, per il quadriennio 2020-2024.

Per scaricare e leggere la convocazione all’assemblea elettiva cliccare sul link di seguito: https://www.milanotsrm.org/wordpress/wp-content/uploads/2020/08/Convocazione-assemblea-elettorale-Consiglio-Direttivo-e-Consiglio-Revisori-dei-Conti.pdf

Regolamento per l’elezione degli organi dell’ordine della Federazione Nazionale Ordini TSRM e PSTRP

Moduli per la presentazione delle liste

ELEZIONE CONSIGLIO DIRETTIVO 2020-2024: MODULO PER LA CANDIDATURA DELLA LISTA

ELEZIONE CONSIGLIO DIRETTIVO 2020-2024: MODULO PER LA CANDIDATURA SINGOLA

ELEZIONE COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI 2020-2024: MODULO PER LA CANDIDATURA DELLA LISTA

ELEZIONE COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI 2020-2024: MODULO PER LA CANDIDATURA SINGOLA

Aggiornamenti sul ‘bonus’ di 50 crediti ECM

Nei giorni scorsi la Camera ha convertito in legge il Decreto Scuola, il testo che prevede l’aggiunta di un “bonus” di 50 crediti ECM per l’anno 2020 in favore di tutte le professioni sanitarie, incluse tutte quelle afferenti all’Ordine TSRM e PSTRP.

Il ‘bonus’ serve a completare i crediti formativi richiesti per il 2020?

L’obbligo formativo si riferisce a una durata di tre anni, nell’arco dei quali è richiesto il raggiungimento di 150 crediti formativi. Non vi è alcun obbligo, però, di acquisire 50 crediti ogni anno. Più nello specifico, non ci sono limiti (né massimi, né minimi) sul numero di crediti da acquisire per ciascuno dei tre anni, ma solo un totale da cumulare entro il triennio. Il professionista, però, dovrà acquisire almeno il 40% del proprio fabbisogno formativo triennale con la partecipazione a eventi ECM erogati da provider accreditati.

Il decreto si limita in sostanza a ridurre da 150 a 100 l’ammontare dei crediti formativi da ottenere nell’arco del triennio 2020-22. I crediti ottenuti nel 2020 saranno quindi validi in ogni caso, non esistendo un ‘tetto’ di 50 crediti annui da raggiungere.

Da ultimo ricordiamo che è ancora possibile, per chi non abbia ottemperato l’intero debito formativo ECM nei trienni precedenti 2014-2016 e/o 2017-2019, “sanare” la propria posizione acquisendo i crediti formativi mancanti entro il 31 dicembre 2021.

Attivazione pagamenti tramite piattaforma pagoPA

Informiamo che, come richiesto dalla normativa vigente, tutte le riscossioni dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio avverranno attraverso il portale dei pagamenti pagoPA. La Federazione nazionale Ordini TSRM e PSTRP ha predisposto un breve vademecum con le indicazioni necessarie per il pagamento dei diritti di segreteria, della tassa di iscrizione annua all’albo, del contributo per l’iscrizione agli elenchi speciali a esaurimento e del premio assicurativo per coloro i quali hanno aderito al sistema di protezione e relativa polizza assicurativa della Federazione nazionale Ordini TSRM e PSTRP.

Ricordiamo che l’iscrizione all’Ordine è obbligatoria per tutti i professionisti sanitari e che per coloro che non provvedono al rinnovo della tassa annuale sarà avviata la procedura di cancellazione dall’Ordine.
Ricordiamo altresì che coloro che non sono iscritti all’Ordine incorrono nel reato penale di esercizio abusivo di professione.

Corso FAD: “Ordine delle Professioni Sanitarie: evoluzione storica ed aspetti di responsabilità professionale nella recente normativa”

Al fine di favorire lo sviluppo e la crescita professionale dei propri iscritti, l’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio propone il corso GRATUITO dal titolo: “Ordine delle Professioni Sanitarie: evoluzione storica ed aspetti di responsabilità professionale nella recente normativa”.

Il corso, strutturato secondo la modalità della Formazione a Distanza (FAD), prevede 5 moduli articolati in videolezioni – che potranno anche essere seguite offline –, materiali didattici per l’approfondimento dei temi trattati e una prova finale di apprendimento e di gradimento, che darà diritto all’acquisizione di 50 crediti ECM.

L’insegnamento verterà sull’evoluzione applicativa della Legge 3/2018 che ha avviato il completamento di uno strategico processo di sviluppo e consolidamento istituzionale delle Professioni Sanitarie.

Nel corso ci sarà anche un modulo incentrato sulla responsabilità professionale e sul concetto di colpa a livello giurisprudenziale.

Grazie alla convenzione stipulata tra gli Ordini TSRM e PSTRP della Lombardia e ProfessioneFAD ogni iscritto potrà accedere al corso FAD senza dover pagare la quota di iscrizione riservata al pubblico di € 50,00 + IVA.

Il ruolo delle Professioni Sanitarie nella riforma della L.R. n. 23/2015: un ponte fra il paziente e il territorio.

Pubblichiamo di seguito il documento di sintesi del discorso tenuto dal Presidente Diego Catania in occasione di un incontro ristretto con gli interlocutori di Regione Lombardia.
Un’ importante opportunità di dialogo che ha permesso di valorizzare l’operato delle Professioni Sanitarie sul territorio, sollecitandone il doveroso riconoscimento anche sul piano legislativo.

Gli Ordini TSRM e PSTRP della Lombardia, con la presente, avanzano richiesta formale di presenziare attivamente nelle sedi e nei luoghi istituzionali opportuni, come il Comitato Tecnico Scientifico di Regione Lombardia, così da apportare sia la multi-professionalità che ci contraddistingue, sia un concreto e fattivo contributo per il territorio e per le politiche regionali sanitarie.

Coordinamento Ordini TSRM e PSTRP della Lombardia

Corsa Virtuale delle Professioni Sanitarie 2020: VINCITORI E CLASSIFICA FINALE

L’attesissima classifica finale e nomi dei vincitori della prima edizione della 5K organizzata dall’Ordine TSRM e PSTRP di Milano sono online!

Ringraziamo tutti i partecipanti alla corsa e tutti coloro, che pur non partecipando, hanno seguito l’evento sui nostri canali social.

I 9 vincitori saranno contattati via e-mail per concordare le modalità di consegna dei premi in palio.

Arrivederci al 2021!

Non importa dove corri, ciò che importa è la direzione: #FacciamoOrdine

Scadenza termini iscrizione elenchi speciali a esaurimento

Come descritto nella circolare della Federazione Nazionale Ordini TSRM e PSTRP n. 101/2020 avente come oggetto “iscrizione agli elenchi speciali a esaurimento di cui al DM 9 agosto 2019 – scadenza termini”, il portale per la presentazione delle domande di iscrizione agli elenchi speciali a esaurimento di cui al DM 9 agosto 2019 chiuderà irrevocabilmente alle ore 24:00 di oggi, 30 giugno 2020.
I professionisti che hanno avuto la domanda di iscrizione all’Albo NON accolta, possono presentare propria domanda per Elenco Speciale, per la professione di riferimento sul Portale dedicato iscrizioni.alboweb.net.
La procedura di valutazione per alcune professioni è già iniziata, per altre inizierà non appena disponibili le linee guida nazionali, al fine di valutarle con la massima attenzione e cautele del caso.

Educatori Professionali: equipollenza, equivalenza e elenchi speciali ad esaurimento

Condividiamo il documento realizzato dalle Commissioni d’Albo degli Educatori Professionali della Lombardia che prova a dirimere dubbi in merito ai termini equipollenza, equivalenza e elenchi speciali ad esaurimento.