Coronavirus: Sindaco di Milano Sala, ordinanza per parcheggi gratuiti a Milano e sospensione area B e C

Nel rispetto delle disposizioni per il contenimento del coronavirus, a partire dal 12 marzo e sino al 25 marzo, sono sospese le discipline della ZTL area C e ZTL area B, è inoltre possibile a tutti parcheggiare gratuitamente in città sulle strisce gialle (riservate ai residenti), e su quelle blu, di solito a pagamento.

Ordinanza Sindacale n° 129135/2020.

Coronavirus: Indicazioni operative per i professionisti sanitari

Nell’area dedicata del portale della Federazione Nazionale Ordini TSRM e PSTRP sono pubblicate indicazioni operative rivolte ai professionisti, ovunque operanti:

http://www.tsrm.org/index.php/indicazioni-ai-professionisti/

ricordiamo che:

  1. In assenza di indicazioni governative specifiche che prendano in considerazione ogni singola professione, bisogna adottare e attenersi alle indicazioni generali, comprese quelle contenute nell’ultimo DPCM e il DGR XI 2906 – 2020 di Regione Lombardia.
  2. In ambito sanitario, considerata l’attuale situazione, la suddivisione tra pubblico e privato è irrilevante: ciò che è previsto per la sanità pubblica, vale anche per quella privata. In quest’ultima, i diritti soggettivi, tra cui quelli economici, sono subordinati agli interessi di sanità pubblica.
  3. Prima che professionisti e/o datori di lavoro, tali soggetti devono pensarsi per quel che sono in termini più generali: professionisti sanitari e, prima ancora, cittadini e individui ai quali si riferiscono le disposizioni governative.
  4. Un ulteriore metro di valutazione e decisione è l’improcrastinabilità degli interventi: se possono essere rimandati senza che la cosa determini un significativo detrimento per la salute, vanno rimandati.

Comunicazione inviata ai Presidenti delle Commissioni d’Albo

Gentili Presidenti,

a seguito della dichiarazione dell’Assessore Giulio Gallera, relativa alla sospensione delle attività ambulatoriali, stiamo ricevendo da ieri moltissime sollecitazioni con richieste di chiarimenti.

Le richieste di delucidazioni sono pervenute soprattutto da parte di quei professionisti afferenti al nostro Ordine (Fisioterapisti, Podologi, Logopedisti, ecc.) che esercitano in proprio e/o con studi privati, attività ambulatoriali.

Mi vien da pensare che molto verosimilmente, data la difficoltà nel reperire personale sanitario di prima linea, lo scopo di tale provvedimento sarà quello di liberare nuova forza lavoro che dia manforte ai colleghi impegnati nella gestione dell’emergenza.

Ad ogni buon conto vi comunico che è necessario attendere le comunicazioni ufficiali delle istituzioni preposte a gestire l’emergenza.

Al momento possiamo condividere quindi solamente la dichiarazione dell’Assessore al Welfare Giulio Gallera.

Sarà nostra premura divulgare le comunicazioni ufficiali non appena saranno disponibili.

Cordiali Saluti

Il Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Co, Lc, Lo, MB, So
Diego Catania

Coronavirus, Gallera (Assessore al Welfare): sospese attività ambulatoriali non urgenti in tutta la Lombardia

“Le attività ambulatoriali non urgenti e differibili che vengono svolte in Lombardia saranno sospese dai prossimi giorni per il tempo strettamente necessario a fronteggiare l’emergenza coronavirus”. Lo annuncia l’assessore di Regione Lombardia al Welfare, Giulio Gallera.

“Dalla lettura dei dati emerge che quotidianamente abbiamo 200 persone in più da ricoverare nei nostri ospedali – aggiunge Gallera – per questo motivo abbiamo pensato di adottare, per un periodo di tempo contingentato, una misura straordinaria. Al fine di recuperare il maggior numero possibile di medici e infermieri nelle corsie e nei reparti”.

“Voglio rassicurare i lombardi – prosegue – sul fatto che tutte le attività urgenti e non differibili, sia per i pazienti cronici che per il resto dei lombardi, verranno assicurate”.

“Il provvedimento – sottolinea Gallera – decorrerà dall’inizio della prossima settimana”. “Nelle prossime ore  – conclude – daremo le indicazioni operative necessarie, dopo un confronto con le associazioni categoria”.

Coronavirus: disposizioni valide dal 2 all’8 marzo 2020

Si pubblica in allegato in fondo a questa pagina il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 marzo 2020 con le misure adottate per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019.

Le misure hanno validità dal 2 all’8 marzo 2020.

Per i Comuni della “Zona Rossa” si rimanda alle disposizioni specifiche riportate al seguente link.

Si ricorda che è possibile contattare il numero 1500 per richieste di informazioni e il numero verde 800 894 545 solo se si ritiene di avere dei sintomi della malattia.

Allegati

È deceduto Luca Benci, giurista ed esperto in politiche sanitarie

L’Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Co, Lc, Lo, MB, So si unisce al dolore per la prematura scomparsa di Luca Benci, Giurista ed esperto di Politiche Sanitarie.

28/02/2020 Morto Luca Benci, il male lo ha divorato all’improvviso. Il mondo delle Professioni Sanitarie lo piange all’unisono – AssoCareNews.it

Coronavirus: indicazioni e comportamenti da seguire

Emesso un Comunicato da parte di Regione Lombardia sul Coronavirus.

PAGINA DELL’INFORMATIVA

Si invita alla massima diffusione del decalogo e delle indicazioni da seguire.
L’Ordine TSRM e PSTRP di Milano è vicino a tutti i professionisti sanitari coinvolti nella gestione dell’epidemia sul nostro territorio.

Avviso pubblico per la professione sanitaria riabilitativa di Educatore Professionale socio sanitario

In allegato il documento con DGR n. 2817 del 10.02.2020 ad oggetto: “Disposizioni in merito alla presentazione delle domande di riconoscimento dell’equivalenza dei titoli del pregresso ordinamento ai titoli universitari dell’area sanitaria di cui all’art. 6, c. 3, d.lgs 502/92.”

Causa emergenza Coronavirus, l’evento è stato annullato e rimandato a data da definirsi.

Convegno “Responsabilità in ambito sanitario: una guida pratica per orientarsi”

L’Ordine TSRM e PSTRP di Milano patrocina il convegno dal titolo: “Guida pratica alla responsabilità in ambito sanitario” che si terrà a Milano presso il Museo Diocesano, il 5 marzo 2020.
Rivolta a medici, infermieri, operatori sanitari, avvocati, magistrati, assicuratori e pazienti, la Guida offre una nuova prospettiva sul principio di responsabilità in campo sanitario comprendendo responsabilità penale, civile e amministrativa, il confronto con le assicurazioni e le recenti evoluzioni tecnologiche.
Il risultato è un vademecum che offre risposte concrete ai problemi più pressanti, come la paura delle conseguenze giuridiche dell’esercizio delle professioni sanitarie, alla base del venir meno del patto di fiducia tra sanitario e paziente, un valore da proteggere e valorizzare.
Grazie alla Guida anche il lettore meno esperto può comprendere le diverse tipologie di responsabilità che possono toccare il sanitario nello svolgimento della sua attività professionale.
All’evento parteciperanno gli esperti dei diversi settori, tra i quali il Presidente dell’Ordine Diego Catania, e daranno vita ad uno stimolante dibattito sul tema.

CLICCA QUI PER LA LOCANDINA

ISCRIZIONE
La partecipazione al convegno è gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili previa iscrizione sul sito
www.noemacongressi.it
La registrazione include la partecipazione ai lavori scientifici, l’attestato di presenza, il welcome coffee e light lunch.

Sistema Tessera Sanitaria per iscritti agli Elenchi Speciali

Per i professionisti iscritti agli elenchi speciali, di cui al DM del 9 agosto 2019, si informa fin da ora che l’obbligo della trasmissione dei dati al Sistema TS in capo agli stessi sarà oggetto di un successivo Decreto e interesserà le prestazioni erogate dal 1 gennaio 2020.

Circolare FNO TSRM PSTRP 79/2019